top of page
  • Diego Mengarelli

Posizione SEMIPASSIVA per difesa interna

Oggi parleremo della posizione più utilizzata nel Krav maga, la SEMIPASSIVA PER DIFESA INTERNA


Come sappiamo lo scopo primario del Krav maga è quello di tornare a casa sani e salvi e con il minor numero di danni, la tecnica principale è quella di EVITARE lo scontro e proprio per questo la posizione SEMIPASSIVA è la posizione più utilizzata, ma vediamo perchè:


Manteniamo la nostra distanza di sicurezza evitando che il potenziale aggressore si avvicini troppo a noi.


Non assumiamo una posizione d'attacco che potrebbe aumentare l'aggressività della persona che stiamo affrontando con cui non vogliamo combattere, ma in caso di attacco siamo pronti a reagire contro attacchi diretti e attacchi indiretti.

(Attacchi diretti e indiretti li vedremo nei prossimi post).


La specifica "per difesa interna" è data dalla posizione delle mani, la loro posizione fa in modo che ogni attacco diretto venga deviato verso l'interno.


Mostriamo i palmi delle mani, per il nostro potenziale aggressore è come un segno di resa e questo potrebbe farlo desistere dall'attaccarci.


Se siamo uomini il nostro sguardo non sarà fisso negli occhi del potenziale aggressore, lo sguardo fisso è come un segnale di sfida e noi non vogliamo arrivare allo scontro.

Il tono della voce è moderato e non aggressivo, ma deciso.


Se siamo donne il nostro sguardo è fisso negli occhi del potenziale aggressore per trasmettere sicurezza, agli occhi dell'uomo la donna è più debole, mostrare sicurezza potrebbe far desistere il potenziale aggressore dal proseguire nel suo intento.

Il tono della voce deve essere alto, mostra maggiore determinazione e attira l'attenzione di chi abbiamo intorno.


Se hai domande o vuoi semplicemente dirci la tua opinione lascia un commento in fondo alla pagina. Se ti è piaciuto mettici un cuoricino.


166 visualizzazioni1 commento
bottom of page